Folla di gente ai funerali di Winnie Madikizela-Mandela

La cerimonia organizzata nei pressi di Johannesburg conclude dieci giorni di lutto nazionali decretati in ricordo di colei che era soprannominata "la Madre della nazione" e la "liberatrice".

MandelaFiglie.jpg

MandelaFiglie.jpg

globalist 14 aprile 2018
Decine di migliaia di persone hanno reso un ultimo omaggjo oggi, nella township sudafricana di Soweto, a Winnie Madikizela-Mandela, ex moglie di Nelson Mandela ed eroina della lotta di liberazione contro il regime segregazionista, morta il 2 aprile scorso.
La cerimonia organizzata nei pressi di Johannesburg, nello stadio di Orlando affollatissimo, conclude dieci giorni di lutto nazionali decretati in ricordo di colei che era soprannominata "la Madre della nazione" e la "liberatrice", deceduta a 81 anni dopo una lunga malattia.
"E' mia madre che ha conservato viva la memoria di mio padre" Nelson Mandela durante i 27 anni di detenzione prima che diventasse presidente nel 1994, ha ricordato la figlia maggiore, Zenani Mandela-Dlamini, fra i "Viva Winnie, Viva" scanditi dalla folla. E' lei che "ha mantenuto il suo nome sulle labbra della gente, che ha conservato la sua memoria nei cuori", ha aggiunto, davanti alla bara avvolta nei colori della bandiera del Sudafrica collocata al centro dello stadio.
Zenani Mandela-Dlamini ha approfittato del suo discorso per scagliarsi con veemenza contro coloro che hanno "discreditato" l'immagine della madre, lei che ha combattuto e "trionfato" su "uno dei regimi più potenti e crudeli del secolo scorso".
I funerali di Winnie Madikizela-Mandela

I funerali di Winnie Madikizela-Mandela

I funerali di Winnie Madikizela-Mandela

I funerali di Winnie Madikizela-Mandela

I funerali di Winnie Madikizela-Mandela

I funerali di Winnie Madikizela-Mandela

I funerali di Winnie Madikizela-Mandela

I funerali di Winnie Madikizela-Mandela

I funerali di Winnie Madikizela-Mandela

I funerali di Winnie Madikizela-Mandela

I finerali di Winnie Madikizela-Mandela

I finerali di Winnie Madikizela-Mandela