Elena Fanchini, l'annuncio shock: "ho un tumore, ma non mi arrendo"

La campionessa di sci non potrà partecipare alle prossimi Olimpiadi invernali in Corea del Sud, che per lei sarebbero state le quarte.

Elena Fanchini

Elena Fanchini

globalist 12 gennaio 2018

La sciatrice Elena Fanchini, medaglia d'argento in discesa ai mondiali di Bormio del 2005 e due vittorie in Coppa del Mondo, dovrà purtroppo saltare le Olimpiadi invernali di Pyeongchang a causa di un tumore, una neoplasia di basso grado che per fortuna può essere curata. Lo ha annunciato lei stessa su un post su Facebook in cui ha anche espresso la volontà di non arrendersi e di tornare a sciare:  "Sto effettuando tutti gli esami del caso presso la clinica Humanitas - spiega l'azzurra -, mi curerò e la mia intenzione è quella di tornare il prossimo anno".


Il mondo dello sci italiano si è stretto intorno alla campionessa: Flavio Roda, presidente della Federsci, ha scritto: "Voglio che Elena sappia che siamo tutti con lei e con la sua famiglia e che aspetteremo il suo ritorno sulle piste da sci"


commenti